Presentazione e obiettivi

L’AVO Giovani nasce nel 1999 grazie agli incontri tra i volontari più giovani e dietro sollecitazioni del Consiglio Federativo. E’ il sottoinsieme AVO di cui fanno parte i volontari con età compresa fra i 18 e i 35 anni.

Ciascun “giovane”, oltre a svolgere il suo regolare servizio, fa parte dell’AVO Giovani con lo scopo di occuparsi di attività “extra” che hanno come obiettivi la promozione dell’associazione, l’aggregazione e la formazione in senso più specifico e mirato.

L’utilità e il beneficio del gruppo hanno un duplice valore: da un lato, l’associazione può presentarsi alla nostra cittadinanza e nei nostri quartieri, in modo da farsi conoscere e far conoscere il proprio compito e ruolo nelle strutture in cui opera; dall’altro, i giovani volontari possono organizzare e pianificare insieme attività che permettono di fare gruppo, amicizia, crescere e trascorrere del tempo insieme per condividere esperienze di vario tipo, legate al servizio ma non solo.

Le principali attività svolte seguono tre principali obiettivi:

  • PROMOZIONE: presenza per distribuire materiale e dare informazioni in giro per la città, o in collaborazione con gruppi musicali in occasione dei loro concerti presso pub o locali, o ancora durante lo svolgimento di eventi sportivi in cui ci viene offerta la possibilità. Oltre a questo, l’AVO Giovani organizza spesso il mercatino delle pulci, vendendo oggetti con lo scopo di promuovere l’associazione e di utilizzare il ricavato per finanziare idee e progetti anche all’interno delle strutture di servizio.
  • AGGREGAZIONE: feste di carnevale, serate informali a cena fuori o in un pub per bere qualcosa…una soluzione “giovane” per stare insieme e divertirci.
  • FORMAZIONE: incontri periodici con psicologhe o altri relatori che con attività dinamiche e di gruppo riescono a rafforzare il nostro essere volontari, ma anche il nostro essere persone.

Nella sezione del menu AVO Giovani, nella pagina Attività svolte troverete una carrellata più specifica di tutte le attività organizzate, con una breve descrizione delle modalità di svolgimento e qualche simpatica fotografia.

I Giovani dell’AVO di Torino si incontrano periodicamente (circa una volta al mese), a seconda delle necessità con una riunione più “formale” presso la nostra sede oppure davanti ad una pizza o in birreria, per una serata di confronto ma anche di divertimento.

Per far parte del gruppo non servono requisiti particolari a parte l’età. Alla fine del corso base sarete contattati dal referente del gruppo che vi illustrerà i prossimi appuntamenti a cui potrete partecipare. Il requisito di età non è vincolante, infatti la maggior parte delle iniziative proposte dal gruppo mirano poi a coinvolgere tutti i volontari AVO che lo desiderino, per sviluppare, oltre allo spirito di gruppo, anche il senso di identità AVO.

L’AVO Giovani ha un gruppo Facebook, AVO GIOVANI – Torino. E’ un gruppo chiuso utilizzato come mezzo di comunicazione e di scambio di materiali riservati a chi fa parte dell’associazione; potrete quindi fare richiesta di iscrizione al gruppo subito dopo il termine del corso base.

Oltre a Facebook, l’AVO Giovani ha anche un gruppo Whatsapp, in cui il referente provvederà ad inserirvi sempre al termine del corso base.

La referente AVO Giovani, da marzo 2015, è Federica Baldi, che potete contattare per qualunque dubbio o richiesta all’indirizzo email giovani@avotorino.it.